Emozioni rarefatte

Il progetto è nato durante il periodo di chiusura a cui siamo sottoposti in questo periodo pandemico. Chiusura non solo fisica, ma anche emotiva ed intima. Chiusura in uno spazio introspettivo dove anche le emozioni e le aspettative sono rimaste sospese e bloccate.

Le due tele rappresentano il tempo sospeso dove le emozioni riemergono lentamente, placidamente con diffidenza, timorose di una nuova chiusura.

L’ispirazione è nata in un pomeriggio alla riapertura del primo lockdown in un pomeriggio estivo, quando ormai sono le cose semplici a far parte delle tue giornate. Una semplice passeggiata al parco turbata da una pioggia improvvisa. Le vibrazioni della pelle che, dal tepore del sole passano alla freschezza umida, increspano la superficie al contatto delle mille goccioline fredde. Il respiro che si spezza e la sensazione incerta di emozioni indefinite, in bilico tra sorpresa e turbamento, gioia e fastidio…

Dimensioni di ogni tela 1 mt x 1 mt